Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Video della settimana

Canali consigliati da Tuttilink

Iscriviti anche tu

 

16 ottobre 2012 2 16 /10 /ottobre /2012 04:13

Scoperto dopo anni e anni di ricerche per puro caso dal cinese Prof.Oteng' Tant', conosciuto anche con il soprannome di Iché Cul', che in cinese antico stava ad indicare una persona praticamente sposata con la Fortuna (che era anche il nome di sua moglie).

Una mattina colto da un impellente e improvviso attacco di colite acuta, stava cercando invano la carta igienica tra gli scaffali della BNLnS (Biblioteca Nazionale dei Libri che non Servono). Il professore rimase bloccato, con in viso un'espressione di totale sbigottimento, quando notò che quel gigantesco rotolo di carta giallastra che aveva trovato non era carta igienica invecchiata, ma un qualcosa di inestimabile valore. La prima parola che egli esclamò, indirizzata a se stesso, fu: Chie'!,che in cinese antico stava ad indicare una persona che si era appena cagata sotto.

Dopo essersi ripulito (questa parte rimane un mistero, dato che non si hanno riferimenti su come abbia fatto), chiamò i suoi collaboratori, i quali erano intenti a praticare il loro sport nazionale, il Sasso Carta Forbici e mostrò loro ciò che da anni stavano cercando. Si alzò subito un coro unanime che gridava il suo soprannome: "I-ché-Cul',I-ché-Cul', I-che-Cul'". Il Professore venne alzato di peso e lanciato in aria, in un prendi e tira a dir poco fuori dal comune. E forse la troppa euforia o le cozze della sera prima furono la causa del dramma che da li a pochi secondi si andò a consumare. Durante il prendi e tira uno dei collaboratori gridò a squarciagola Chieeeeeee'!!. Ci fu un fuggi fuggi generale e il professore, lanciato a circa 6 metri d'altezza, cadde rovinosamente a terra. Un giornalista che passava da quelle parti, vide tutto l'accaduto e si precipitò a scrivere un articolo il quale venne pubblicato in prima pagina dal giornale Boiate ipergalattiche. L'articolo non venne preso sul serio e il giornale chiuse dopo sole due settimane.

Il professore riportò solo alcune contusioni, confermando ancora il suo soprannome, ma ormai la pubblicazione di quell'articolo aveva sputtanato la sua fama, diventando lo zimbello di tutti. Decise così di ritirarsi a vita privata e di creare una nuova attività sportiva: il lancio della caccola. Iniziativa sportiva che ebbe un discreto successo tra i maschi del suo paese.

Il rotolo invece fu conservato dallo stesso professore, che decise poi di studiarne il contenuto e di divulgarlo a tutto il mondo utilizzando Internet.

 

 

Condividi con i tuoi amici, regalaci un mi piace facebbook un g+ o un tweet .

Repost 0
Published by tuttilink - in Risate
scrivi un commento