Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Video della settimana

Canali consigliati da Tuttilink

Iscriviti anche tu

 

22 maggio 2011 7 22 /05 /maggio /2011 20:48

Questa guida spiegherà, in modo facile ed esauriente, come preparare una gustosa pasta verde con le proprie mani. La guida comprenderà gli ingredienti, le dosi per 4 persone e la preparazione.

 

Pasta verde

 

Fare la pasta fresca a mano è un operazione abbastanza semplice da effettuare. Al contrario di ciò che si possa pensare, non bisogna essere dei grandi chèf di cucina per preparare la sfoglia e tagliarla nel formato in cui si desidera. Infatti basta impastare un uovo con 100 gr di farina (dose per 1 persona), stenderla e il gioco è fatto.

Alla pasta fresca si possono dare svariati colori e gusti, aggiungendo agli ingredienti base delle saporite varianti.

In questa guida prepareremo, in modo semplice e completo, la pasta verde che utilizzata con la normale pasta fresca dà vita a piatti denominati "paglia e fieno".

Iniziamo con gli ingredienti che occorrono:

  • farina bianca (tipo 00); 
  • uova fresche; 
  • spinaci; 
  • sale;

Passiamo ora alle dosi per 4 persone:

  • 400 gr di farina bianca; 
  • 3 uova; 
  • 200 gr di spinaci crudi; 
  • 3/4 pizzichi di sale;

Dopo aver reperito gli ingredienti, ricordando di utilizzare prodotti freschi, siamo in grado di iniziare il procedimento:

Pulite gli spinaci e lavateli molto accuratamente e, insieme ad un pizzico di sale, metteteli in una pentola senza aggiungere altra acqua oltre a quella aderente alle foglie e fate cuocere per circa 10 minuti.

Dopo la cottura lasciate raffreddare gli spinaci, poi strizzateli bene e passateli al passaverdure.

 

Eierteigwaren

 

Sulla spianatoia, preferibilmente di marmo, disponte la farina a fontana. In un ciotola rompete le uova, eggiungete gli spinaci e i 3 pizzichi di sale e amalgamate bene il tutto. Versate poi il contenuto nel centro della farina disposta a fontana e iniziate ad impastare gli ingredienti per circa 15 minuti.

Lasciate riposare la pasta per altri 15 minuti coprendola con un panno o una ciotola.

Stendete la pasta con il matterello o, per i meno esperti, con l'ausilio di una macchinetta per tirare la sfoglia fino allo spessore desiderato.

Tagliate poi la sfoglia nel formato in cui vi piace.

Potete preparare per esempio una fantastica fettuccina paglia e fieno.

Buon appetito

 

Curiosità
Vi è la possibilità di sostituire gli spinaci con le erbette. E una insolita variante è quella di utilizzare le foglie tenere delle ortiche.

 

Vedi altre ricette, vai alla categoria:

 

 

Se hai trovato utile o interessante questa guida regalaci un mi piace facebbook un g+ o un tweet e condividi con i tuoi amici.

Condividi post

Repost 0
Published by tuttilink - in Ricette
scrivi un commento

commenti