Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Video della settimana

Canali consigliati da Tuttilink

Iscriviti anche tu

 

11 giugno 2011 6 11 /06 /giugno /2011 10:04

Un po' di stroria


Il Corriere della Sera è un quatidiano italiano con più di cento anni di storia. Il primo fondatore fu un certo Giuseppe Rovelli, nel 1866, ma per mancanza di fondi il giornale finì di essere pubblicato dopo solo 2 uscite.

 

Reading the newspaper


10 anni dopo, Ugenio Torelli Viollier (gia direttore de la Lombardia) e Riccardo Pavesi (editore de la Lombardia) decisero di iniziare l'edizione di un nuovo quotidiano. Il primo numero venne pubblicato il 5 marzo 1876 e comprendeva solo 4 pagine. Quella fu scelta per una strategia di mercato, in quanto era la giornata di Quaresima e gli altri giornali non venivano pubblicati. Ovviamente il ricavato fu devoluto in beneficenza.

La staf era composto da soli 3 redattori e 4 operai, di cui faceva parte anche la moglie di Torelli Vollier.

Tredici giorni dopo la pubblicazione del primo numero, Riccardo Pavesi venne eletto e salì al parlamento. Nonostante fosse un moderato, cambiò linea politica passando a sinistra e cambiando così anche l'indirizzo politico de la Lombardia. Cercò di convincere Torelli Vollier ad effettuare lo stesso cambio, ma non ebbe un riscontro positivo. Così Pavesi decise di uscire dalla società.

 

Come e dove richiedere i numeri arretrati

Il Corriere della Sera, dalla sua nascita ad oggi, ha ha visto cresere a dismisura le tirature delle copie stampate. E lungo il corso degli anni ha anche integrato il quotidiano con l'aggiunta di RCS collezionabili guide, collane di fumetti, ricettari ecc., ma anche volumi, DVD e CD-rom.

Non esiste una vera e propria sezione on line dove poter richiedere i numeri arretrati e non esiste nemmeo un indirizzo specifico dove poter inviare una lettera scritta atta alla rischiesta specifica.

Ma, comunque, il Corriere della Sera dà la possibilità ai propri lettori di per poter ricevere le copie mancanti. La modalità è molto semplice. Dovete recarvi dal vostro edicolante di fiducia e richiedere direttamente a lui il rinvio delle copie mancanti. La richiesta deve essere effettuata almeno un mese dopo l'uscita e verrà consegnata, sempre al vostro edicolante, entro un mese. Le copie non avranno nessun valore aggiunto al prezzo di copertina, a parte la prima copia del primo numero (cioè quella in offerta lancio) che verrà inviata allo stesso prezzo delle altre.

 

 

Ti potrebbe interessare:

 

Se hai trovato questa guida utile o interessante regalaci un Mi piace o uno G+ e condividi con i tuoi amici

Condividi post

Repost 0
Published by tuttilink - in Guide utili
scrivi un commento

commenti