Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Video della settimana

Canali consigliati da Tuttilink

Iscriviti anche tu

 

7 agosto 2012 2 07 /08 /agosto /2012 12:03

*Bevi sempre in modo responsabile*

 

Il cocktail Americano è una creazione del tutto italiana, riconosciuto in tutto il mondo e molto richiesto.

 

americano-cocktail.jpeg


La leggenda legata a questo cocktail narra che sia nato subito dopo la prima guerra mondiale per unire due importanti città italiane: Milano e Torino.

Infatti gli ingredienti utilizzati nella preparazione sono il bitter Campari (prodotto a Milano) e il Vermouth rosso (prodotto a Torino).

Fa parte della tipologia pre lunch o pre dinner, in quanto è un ottimo aperitivo, abbastanza alcolico, che va accompagnato con stuzzichini di consistenza notevole come scaglie di Parmigiano o Grana, rustici, friggitoria.

Vediamo come si prepara...

 

Gli ingredienti sono molto semplici da trovare

  • 1/2 di bitter Campari
  • 1/2 di Vermouth rosso
  • acqua di selz o soda
  • arancia
  • limone

e la preparazione è altrettanto semplice

 

mettete direttamente in un bicchiere old fashionold-fashion.jpeg dei cubetti di ghiaccio, versate il bitter e il vermouth e ultimate poi con una spruzzata di acqua di selz.

Decorate con una fetta di arancia e qualche ricciolo di buccia di limone.

 

 

Il cocktail Americano si presenta di colore rosso mattone, dove è possibile intravedere sfumature rosso rubino. Il suo aroma è inenso e fine, dove si denotano sentori di erbe officinali, spezie e agrumi. Il gusto è molto equilbrato; il sapore dolce del Vermouth si fonde perfettamente all'amaro del bitter Campari e l'acqua di selz rilascia una piacevole sensazione di freschezza.

 

Un cocktail da offrire agli amanti del gusto amaro, ma piacevole e ovviamente agli appassionati del Campari.

 

Guarda altri cocktails

 

Se hai trovato utile o interessante questa guida regalaci un mi piace facebbook un g+ o un tweet e condividi con i tuoi amici.

Condividi post

Repost 0
Published by tuttilink - in Alcolici e Analcolici
scrivi un commento

commenti