Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Video della settimana

Canali consigliati da Tuttilink

Iscriviti anche tu

 

29 maggio 2011 7 29 /05 /maggio /2011 11:18

Ecco quali sono gli accessori indispensabili per la Pesca.

 

River Perch catching on spinning

 

La pesca è una attività usata per la cattura dei prodotti ittici di mare, fiumi e laghi. Essa si divide in due categorie:

 

  • pesca commerciale; 
  • pesca sportiva.

 

In tempi molto remoti la pesca era usata esclusivamente per procurarsi il cibo. Col passare degli anni e con l'aumentare della tecnologia, dell'economia e del benessere, la pesca iniziò a prendere forme sempre meno legate al fabbisogno alimentare.


Attualmente la pesca è diventata un vero è proprio sport riconosciuto a tutti gi effetti a livello mondiale grazie alla nascita di federazioni sportive (per quanto riguarda l'Italia esiste la FIPSAS: Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee).

Accessori indispensabili per la pesca

Per poter praticare la pesca, c'è bisogno di alcuni accessori base che vanno a formare i cosiddetti attrezzi del mestiere:

  • canna da pesca;
  • lenza;
  • piombini;
  • galleggiante;
  • ami;
  • esca.

La canna da pesca è un'asta cui viene fissata o fatta passare attraverso appositi anelli la lenza. Essa può essere di svariate misure e costruita con diversi tipi di materiale: bambù, fibra di alluminio, fibra di vetro, ma quella più comunemente usata è prodotta in fibra di carbonio.

Esistono tre tipi di canna da pesca:

  • quella fissa;
  • a mulinello;
  • a mosca (per praticare la pesca a mosca).

La lenza è un filo sottilissimo e trasparente a un'estremità del quale sono fissati uno o più ami da pesca. Quello più usato è composto da nylon, apprezzato per la sua resistenza elevata (esistono comunque diverse lenze a nylon in base al tipo di pesca che si vuole effetuare).

I piombini sono dei "pesi" che vengono aggiunti nella parte iniziale della lenza (circa 30/40 cm dopo aver posizionato l'amo) e servono appunto a dare il peso giusto in modo che l'amo, con la rispettiva esca, non salghi a galla. Si possono trovare di diversa grammatura (0.2 a più di 20 gr).

Il galleggiante è un componente che viene fissato alla lenza e serve per dare la profondità che si desidera all'esca (infatti è possibile variare la sua posizione sulla lenza), nonché un indicatore visivo di quando il pesce ha abboccato.

Gli ami sono degli uncini di diversa dimensione e servono a catturare il pesce. Si divide in tre parti:

  • paletta (parte sulla quale viene legata la lenza); 
  • corpo (ricurvamento dell'uncino); 
  • ardiglione (parte che aggancia il pesce).

L'esca è praticamente il "cibo" che serve ad attirare il pesce. Esso viene posizionato sull'amo e si divide in 3 categorie:

  • esca viva (lombrichi, larve di mosca, insetti ecc.);
  • esca morta (chicchi d'uva, mais ecc.);
  • esca finta (mosca, cucchiaino, minnow ecc.).

 

Vedi altre guide utili clicca qui

 

Se hai trovato questo guida utile o ineteressante regalaci un mi-piace-facebbook.jpeg  uno g-.jpego un  tweet.jpeg e condividi con i tuoi amici.

Condividi post

Repost 0
Published by tuttilink - in Guide utili
scrivi un commento

commenti